Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

HOME PAGE CONTATTI Casa Barabaru Sotto il mare FOTO PESCA albe e tramonti sopra il mare Perchè andare alle Maldive perchè andare per quanti giorni quando andare dove andare se siete pescatori documenti volo bagagli pescatori bagagli trasferimenti idrovolanti duty free fumatori abbigliamento lingua e valuta medicine telefonare Escursioni cosa acquistare pagamenti elettricità cibo mance Attenzione curiosità la mia scelta la pesca foto volete venire Nozze Nuova pagina 50 Nuova pagina 51 filmato di luigi prossima vacanza fai da te maldive dall'aereo ANIMALI Dal 2000 in poi 2000 2001 2002 2003 2004 

bagagli pescatori

Per quanto riguarda le canne da pesca, la normativa ENAC vieta espressamente il trasporto in gabina ( vedi il paragrafo “Strumenti smussati”) sul sito web http://www.enac.gov.it/i_diritti_dei_passeggeri/cosa_portare_a_bordo/info-306815054.html, è vietato inserire nel bagaglio a mano ami, ancorette, fili, ecc. che devono quindi essere riposti in valigia.Per il trasporto in stiva delle canne suggerisco il contenitore per viaggi aerei “bazooka” oppure se non si vogliono buttare soldi, un tubo idraulico in PVC, esistono da vari diametri, tagliato alla lunghezza che serve per le proprie canne, con una etichetta adesiva indicante il proprietario e la destinazione e con, come chiusure, 2 tappi da acquistare con il tubo o fatti in legno, avvitati con 4 viti. Rivestire almeno il tappo superiore con gomma morbida per non rovinare i cimini ed eventualmente praticare due buchi o fare due asole per agganciare una tracolla fatta con la corda delle tapparelle od una cinghia.I mulinelli, teoricamente possono essere inseriti nel bagaglio a mano ma senza bobina o filo in bobina, se fanno storie, spesso succede, potete stamparvi, mettere nel bagaglio a mano e quindi mostrare la normativa ENAC (dove non c’è scritto che è vietato portarli in cabina) ed anche fare leva sul costo e la delicatezza dei mulinelli, ma se non volete problemi metteteli nel bagaglio che va in stiva.Le canne come peso devono rientrare nel peso totale concesso per il bagaglio oppure in quello extra per l’attrezzatura sportiva, fatto il check in ve le faranno portare per l’imbarco allo sportello per i carichi fuori misura ed all’arrivo, non le troverete sul nastro trasportatore delle valigie ma all’uscita adibita per i bagagli fuori misura (a Malè vengono portati a mano ed appoggiati a terra, tra i due nastri trasportatori delle valigie). Alcune compagnie aeree di volo (solo voli charter) fanno pagare un supplemento per il trasporto di attrezzi sportivi, anche se come peso rientrate con la valigia nei 20 kg. concessi, intorno ai 30-50€, sui voli di linea normalmente non succede.

indietro