Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

HOME PAGE CONTATTI Casa Barabaru Sotto il mare FOTO PESCA albe e tramonti sopra il mare Perchè andare alle Maldive perchè andare per quanti giorni quando andare dove andare se siete pescatori documenti volo bagagli pescatori bagagli trasferimenti idrovolanti duty free fumatori abbigliamento lingua e valuta medicine telefonare Escursioni cosa acquistare pagamenti elettricità cibo mance Attenzione curiosità la mia scelta la pesca foto volete venire Nozze Nuova pagina 50 Nuova pagina 51 filmato di luigi prossima vacanza fai da te maldive dall'aereo ANIMALI Dal 2000 in poi 2000 2001 2002 2003 2004 

bagagli

Per una vacanza di una settimana, in teoria, potrebbe essere sufficiente il bagaglio a mano, se non ci fosse il problema dei liquidi, vedere questo link http://www.enac.gov.it/i_diritti_dei_passeggeri/cosa_portare_a_bordo/info-1423113948.html , nella parte in alto sulla destra ci sono riferimenti precisi ad altre pagine relative a cosa è possibile portare o non è possibile portare in aereo.Vi ricordo che le compagnie aeree sono molto fiscali sul peso del bagaglio, 20 Kg con volo di linea Turkish e Austrian, 23 kg con volo Swiss Air e Aeroflot, 30 kg con volo di linea Emirates, Qatar, Oman Air ed Ethiyad + 5 kg per il bagaglio a mano (7 kg con voli di linea Qatar, Oman Air, Ethiad ed Emirates, e 8 kg per voli Swiss Air, Turkish), – solo con Qatar ai 30 kg. di bagaglio in stiva è possibile aggiungere altri 10 kg per attrezzatura sportiva senza pagare extra, esempio portacanne per i pescatori.Per il trasporto delle canne da pesca nei portacanne, alcune compagnie applicano tariffe extra dai 50 ai 110 euro (es. Austrian airlineas) anche se il peso rientra nei kg di franchigia.La compagnia aerea addebiterà al cliente i chili extra in aeroporto, al momento della partenza dall’Italia, alle Maldive non è detto (circa 30€ al chilo extra).Se volate con un bagaglio di peso superiore a quello stabilito, vi conviene acquistare il tagliando per il peso extra direttamente da casa sotto internet, normalmente almeno 72 ore prima della partenza, vi costerà meno che acquistarlo in aeroporto.I bagagli, anche se fate uno o più scali, verranno inviati direttamente a destinazione (Male). Per essere sicuri che arrivino, al momento del check-in vi consiglio di controllare che, sulle etichette adesive con i codici identificativi delle Vostre valigie (ve li attaccheranno sui biglietti o sulla convocazione), sia riportato MLE (Male).Lo stesso sistema è valido per il rientro il codice di Malpensa: MXP, Fiumicino: FCO, Venezia: VCE, Bologna: BLQ. In caso di smarrimento bagaglio od anche di rottura, occorre immediatamente effettuare la denuncia di smarrimento/rottura all'ufficio "LOST & FOUND" dell'aeroporto di destinazione. Verrà assegnato un codice PIR di riferimento pratica smarrimento e se ritrovati vi verranno recapitati all’isola od a casa. In caso di perdita dei bagagli o rottura degli stessi, le compagnie aeree danno rimborsi ridicoli è utile quindi, per meglio proteggere le nostre valigie da aperture con furto del contenuto o dalla perdita delle stesse, farle incellofanare in aeroporto negli appositi banchetti, questa operazione copre il bagaglio con una assicurazione che arriva a rimborsare fino a 2.500€.Nel caso in cui smarrissero il vostro bagaglio o arrivasse con un po' di ritardo rispetto al vostro arrivo sull'isola (caso molto raro per le Maldive), può essere utile mettere nel bagaglio a mano le cose essenziali per cambiarsi per uno o due giorni e per provvedere alle varie necessità.

indietro